Un po’ di idee e immagini per un tavola da paura! Più una ghirlanda fuoriporta facile facile 🙂

Il mio motto è “Ogni scusa è buona per far festa”.

Manca pochissimo a Halloween e già sappiamo quello che un po’ tutti pensano su questa festa, compresa la mia ami/socia Angela, che cerca di farsela piacere senza grossi risultati! Quest’anno sono riuscita a coinvolgerla in una ghirlanda fuoriporta con tanti simpatici ragnetti, che trovate nella seconda parte di questo post.

Io invece già l’anno scorso ho iniziato a preparare qualche diy molto semplice per addobbare casa, in vista di una festa mai fatta. Quest’anno sono scaramantica e la festa non dico di farla ma se poi all’ultimo istante riesco a radunare qualche amichetto di Pepe non mi dispiace affatto 🙂

Come ogni blogger che si rispetti, Pinterest è il mio mondo, il mio rifornimento di idee e, in questo periodo, solo digitando H già vengono fuori suggerimenti in modalità Halloween. Al di là di tutti i semplicissimi diy da fare come ragni, pipistrelli e ragnatele sparse, dettaglio importante è la tavola di Halloween e qualcosa di sfizioso da cucinare.

Cucinare in queste settimane non è il mio forte, per cause che poi svelerò più avanti…un po’ di suspence ci sta bene (strategie del web 🙂 ). Però qualcosina di simpatico e veloce si può cucinare, la scelta è vastissima.

La tavola di Halloween

Che colori scegliere per Halloween? Beh, anche un bimbo di 4 anni sa rispondere ma è meglio ricordare a noi donne, mamme e tuttofare un po’ scordarelle: nero, arancione e viola sono i colori che predominano in tutte le decorazioni.

Le proposte dei brand commerciali e deliziosi come Tiger o Ikea ci inondano di idee e articoli a prezzi bassissimi. Quindi se qualcuno last minute ha bisogno di un aiuto, ricordatevi di loro. Mentre per chi volesse dedicare qualche ora del suo tempo per la preparazione, eccoci all’appello.

Prima di tutto dobbiamo capire se è una festa rivolta completamente ai bambini o mista, questo fa la differenza e molta 🙂 Poniamo il caso sia una festa alla quale partecipano grandi e piccini. Un runner dei colori sopra elencati o una tovaglia sarebbe ancora meglio. Un po’ di zucche con candele, pipistrelli fatti con cartoncino bristol, rami dipinti di nero con dei corvi appollaiati su e tante ragnatele. Insomma ora vi lascio ad una carrellata di immagini che sicuramente sono più divertenti ed esaustive delle mie 404 parole!

decorazione tavola elegante halloween

Ora seguono delle idee adatte soprattutto per la tavola dei bambini.

runner-con-ragni-kids

tavola-kids-halloween

Il fuoriporta per Halloween facile facile

Ecco la decorazione realizzata da Angela. Ci vuole meno di mezz’ora per farla e questo è l’occorrente:

forbici – cartoncino nero – matita bianca – nastro nero – cotone nero – ghirlanda arancio – colla a caldo

Probabilmente avete già tutto in casa, tranne la ghirlanda che però si trova facilmente in cartoleria. Ecco come si fa:

  • disegnate i ragnetti sul cartoncino e ritagliateli con le forbici
  • fissate i fili di cotone dietro i ragnetti e poi infilateli tra i rami della ghirlanda
  • attaccate un fiocchetto nero con la colla a caldo al centro della ghirlanda

Queste le foto del tutorial, facilissimo! 🙂

ragni su cartoncino nero per decorazione halloween

ghirlanda e ragni nero per ghirlanda fuoriporta di halloween

ghirlanda fai da te di halloween

ghirlanda fai da te di halloween

 

Rispondi

Autore

Sabrina

Mamma del piccolo Pepe, appassionata di ogni forma d’arte, dal cinema alla fotografia, dall’arte alla musica al design. Ama circondarsi di cose belle che trova in giro ma soprattutto sul web, dove si sbizzarrisce con ricerche minuziose, scovando accessori e arredi di gusto vintage o swedish, la sua passione.

Argomento

DIY, Home decor

Tags

, , , , , , , ,