È stata una delle prime bacheche che ho creato su Pinterest: Some yellow at home. Il giallo, vivo e acceso, mi colpisce ogni volta con la sua energia, la sua forza, la vitalità.

È arrivato il momento di parlarvene allora, complice anche il mio viaggio in Sicilia con un auto a noleggio di un giallo acceso! Con questo non voglio dire che adoro il giallo sempre, ovunque e comunque, quindi andiamo per gradi…

Il mio preferito? Il giallo buttercup!

È uno dei trend di arredo degli ultimi tempi: Jazz up your white wall with pop colour! hanno urlato i designer di tutto il mondo. Ma di quale giallo sto parlando? Io preferisco la tonalità buttercup, quella che Pantone, azienda americana specializzata nel campo dei colori, ha inserito tra i colori trend di stagione per la primavera 2016. Buttercup è anche il nome inglese dei mio fiore preferito, il ranuncolo (come vi ho raccontato qui).

Esistono molte sfumature di giallo: dai toni pastello alle tinte acide fino a quelle più calde come l’ocra, ma credo che il buttercup sia allo stesso tempo vivo e caldo, acceso ma non troppo “shock”.

varianti giallo pantone

Come arredare con il giallo: meglio non esagerare

Quando parlo di “arredare” mi riferisco ad oggetti e accessori da inserire in casa, perché penso che le pareti di color giallo alla lunga possano stancare. Io adoro i dettagli in giallo e in particolare le sedie, ma anche elementi strutturali possono diventare un punto di attrazione dal tocco pop.

tavolo con sedie gialle

tavolo con sedie gialle

Che dire dell’ingresso? Una panca gialla dà subito carattere e personalità alla casa e mette tutti di buon umore.
panca gialla nell'ingresso

panca gialla nell'ingresso

Ricordatevi di non esagerare, il giallo buttercup è un colore che ispira vitalità e movimento, meglio usarlo in soggiorno o in cucina. In camera da letto potreste optare per una tonalità più pallida, che favorisce calma e relax.

Credenza gialla

Giallo che fa rimanere svegli e attivi, favorisce la concentrazione, simboleggia la creatività, quindi perfetto per un angolo studio. Trovo queste immagini davvero adorabili e poichè sto cercando una sedia per la mia scrivania, quasi quasi ci faccio un pensierino :)

yellow chair in office

Se vi sentite più coraggiosi, potreste anche optare per il giallo per elementi strutturali, come una porta, una finestra o una scala. Tutti ricorderanno casa vostra per la sua carica di allegria e ottimismo.

Anche gli abbinamenti sono importanti. E’ una tinta che si può affiancare al blu, al grigio, al nero ma io preferisco i colori freddi come il bianco ottico e i materiali naturali quali il legno, come avete visto in questa carrellata di immagini.

Ora tocca a voi!

Non è difficile avere un po’ di giallo in casa. Molti negozi di arredo, tra cui Ikea, propongono articoli di colore giallo, ma anche il ferramenta può aiutarvi. Basta una bomboletta di vernice spry per dare vita e luce a una vecchia sedia o a uno sgabello.

Ora chiudete gli occhi per un solo secondo e immaginate una camera della vostra casa con un solo sgabello giallo. Provate anche voi una sensazione di allegria? Io scommetto di sì, fatemi sapere.

Rispondi

Autore

Angela

Catapultata dal mondo del marketing a una famiglia gemellare, adora fantasticare su come decorare corners, oggetti e pareti di casa. Una aspirante crafty girl pazza per scatole, ghirlande e piccoli oggetti vintage, con mille e uno idee per la testa.

Argomento

Inspiration

Tags

, , , , , , , ,